Torna a Eventi FPA

partner

3P Italia

Nell’ottobre 2019 viene costituita 3PItalia SpA, società con capitale sociale di 2 mln di euro che si propone quale soggetto Advisor e promotore di investimenti pluriennali volti ad attivare e governare progetti di innovazione tecnologica dei servizi pubblici.

La mission di 3PItalia è quella di accelerare la trasformazione digitale del paese attraverso il disegno e la realizzazione di partenariati pubblico privati (PPP). I modelli di partenariato sono personalizzati in funzione delle specificità territoriali, a partire dalla messa a punto di servizi digitali rivolti ai piccoli Comuni erogati da aggregazioni e Province, fino alla realizzazione di servizi urbani in ambito “Smart City” nelle grandi e medie città, sfruttando le opportunità offerte dalle reti 5G.

In questo quadro, 3PItalia si propone quale soggetto Advisor e promotore per investimenti pluriennali in questi ambiti attraverso forme di partenariato pubblico privato (PPP), quale soluzione ideale per colmare queste carenze. I vantaggi per la PA sono molteplici:

  • Riduzione costi e generazione di entrate per la PA tramite i canoni di concessione sui nuovi servizi;
  • Esternalizzazione della gestione di servizi su orizzonte tipicamente pluriennale;
  • Trasferimento del rischio di progettazione in capo al privato;
  • Disponibilità pluriennale di competenze specialistiche (manageriali, tecniche, giuridiche) difficilmente acquisibili tramite gare tradizionali

3PItalia è titolare di diverse Concessioni di servizi in Project financing presso Province e Comuni, con un bacino di oltre 300 Enti serviti.


E' partner di

mercoledì, 6 Aprile 2022

11:00
12:00

Partnership Pubblico Privata nella gestione associata dell’ICT: una leva abilitante per il PNRR[webinar_3P_6.04]

Come noto il PNRR attribuisce un rilievo significativo alla trasformazione digitale in quanto motore di crescita del sistema Paese tanto che quasi un terzo delle risorse disponibili (222,1 miliardi di euro) sono allocate a questo obiettivo, mentre 7 miliardi di euro sono specificamente destinati a supportare la digitalizzazione della PA. L’attivazione di questi cambiamenti strutturali è tuttavia fortemente ostacolata dall’elevato livello di frammentazione amministrativa e dalla riduzione della dotazione organica degli Enti Locali nonché da un livello di competenze digitali non coerente con la portata delle sfide che si affacciano all’orizzonte.

In questo quadro, il webinar intende proporre una soluzione concreta a disposizione degli enti locali per traguardare in modo sostenibile e coerente gli obiettivi del PNRR. Si espliciterà che questa è frutto del combinato disposto di due leve. La prima riguarda la gestione associata dell’ICT, utile per mettere a fattore comune le risorse necessarie ad attuare i progetti di trasformazione necessari. La seconda fa riferimento al coinvolgimento attivo del soggetto privato, che apportando capitali e competenze distintive, rende possibile la realizzazione di progetti di elevata qualità e fortemente coerenti con i fabbisogni dell’utenza.

Se ne parlerà con policy maker, enti che hanno con successo attivato Partnership Pubblico Privato (PPP) nel campo della trasformazione digitale ed esperti di project financing.

venerdì, 20 Maggio 2022

11:00
12:00

Turismo e Italia: con la Partnership Pubblico-Privata sarà la volta buona?[webinar_3PItalia_20.05]

ISCRIVITI AL WEBINAR
L'attrattività turistica dell'Italia è andata nel tempo diminuendo; nonostante la presenza di uno straordinario patrimonio culturale e naturalistico il Bel Paese è ormai superato da Spagna, Francia e Cina nel ranking internazionale.

In un quadro già non esaltante, la pandemia ha ridotto in misura significativa le entrate degli operatori e ha dato una forte accelerazione alle dinamiche di cambiamento della domanda. L'affermazione di (nuovi) prodotti turistici in grado di invertire questo trend diventa pertanto un obiettivo estremamente importante, quasi ineludibile.

In questo contesto, il webinar si propone di presentare la proposta di 3PItalia per la valorizzazione turistica dei territori, che avrà una sua prima realizzazione concreta nel Comune di Lecce. Essa è innovativa nel suo processo di attuazione per il ricorso alla forma del partenariato pubblico-privato, nei contenuti e nelle tecnologie utilizzate, fondandosi su:

  • un obiettivo di integrazione dei fattori produttivi degli attori dell’offerta turistica
  • l'affermazione di esperienze personalizzate in relazione alla tipologia di bisogni
  • lo sviluppo di un programma di loyalty in grado di massimizzare l'attrattività del territorio durante e post visita
  • l’implementazione di una piattaforma di incontro della domanda e dell’offerta turistica

Torna alla lista dei Partner